Antonella Braccia: la visione dell’artista nasce dal dialogo col pubblico

Scritto da il 16 Novembre 2020

Piena di energia e con la voglia di reinventarsi: Antonella Braccia, cantautrice bresciana, si presenta ai nostri microfoni intonando il suo progetto.

La passione per il canto e per la musica prende piede dalla lirica, passa per una importante esperienza all’interno della scuola di Mogool, che le permette di toccare il genere pop, palco che le da possibilità non solo di esibire le sue canzoni ma anche di insegnare ciò che ama.

Pubblica nel 2015 il suo primo singolo, intonato da una star armena; è nel 2018 che inizia a dedicarsi completamente a sé stessa.

Guarda l’intervista a Antonella Braccia:

«Ho deciso di inseguire l’insegnamento lanciandolo oltre che con le lezioni private anche con una modalità diversa: mi diverto a comporre brevi tips che pubblico sulla mia pagina Instagram o TikTok, affrontando le principali regole del saper cantare. Vedo gente molto interessata, questo mi da grande soddisfazione, specialmente perché la partecipazione attiva mi permette di ricevere feedback per migliorami. Questo nuovo modo di comunicare ho iniziato ad adottarlo proprio dal primo lockdown. Diciamo che mi sono attrezzata per il periodo cercando di reinventarmi».

Contemporaneamente lavoro al suo disco nuovo, dalle sfumature hip hop, che scrivendo sente avvicinarsi sempre più al suo mondo musicale.
«E’ importante che gli artisti abbiano una chiara e aperta visione, che può solidificarsi soltanto grazie al dialogo diretto col pubblico che ti ascolta».

Ascoltate e seguite i progressi del nuovo progetto in corso di Antonella dalle sue pagine Facebook Antonella Braccia, Instagram antonellabracciacantante e TikTok antonellabraccia8.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista