Da The Voice Senior a Tutti Amici: in diretta con Erminio Sinni

Scritto da il 28 Luglio 2021

In collegamento con Ermino Sinni, vincitore dell’edizione di The Voice Senior del 2020 nella squadra di Loredana Bertè.

«Mi sento accolto da una famiglia allargata; quando si apprezza la persona e l’applauso è diretto a quella, non posso che ricevere il regalo più grande»

Tutto inizia ancor prima del 2020, negli anni Novanta, al festival di Sanremo: «nel 1993 grazie a Riccardo Cocciante ho partecipato al festival ricevendo tra il premio per la miglio canzone. Sono arrivato quinto e mi sono scontrato con personaggi che poi hanno fatto la storia. Una botta di energia incredibile»

«Nel 2020 mi iscrivo al talent The Voice. Ricordo di essermi messo al pianoforte e aver provato un’emozione incredibile.
Vorrei che tutte le persone che hanno partecipato a questa edizione venissero ricontattate perché c’erano mondi artistici straordinari. Un grande applauso è da fare anche ai coach, che ci hanno trattato come colleghi».

Il 20 luglio esce La Terrazza, un brano nato a Roma, dove Erminio ha iniziato a pensare ad una storia d’amore da un’altra prospettiva, dal punto di vista di un sessantenne.

Per rivedere l’intervista per intero cliccate QUI


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista