Daniel Lumera: «la gentilezza come medicina naturale per sé e gli altri».

Scritto da il 1 Maggio 2021

«Quando lasci ogni aspettativa allora crei lo spazio per accogliere ciò che cercavi. Quel luogo interiore dove rimani disponibile verso ogni possibilità» con questo motto Daniel Lumera lancia le parole chiave della sua filosofia: benessere e gentilezza.

Daniel Lumera nella puntata di Tutti Amici

Daniel Lumera, scrittore e docente di riferimento nelle scienze del benessere, venerdì mattina è stato ospite nella puntata di Tutti Amici per raccontare i suoi molteplici progetti.«Faccio il mestiere più bello del mondo, che mi permette di viaggiare e tornare a casa ogni volta sempre più arricchito» il libro è il mezzo di trasporto che permette a Daniel di toccare non solo terre sconfinate ma anche le menti e anime dei lettori.

Annuncia la pubblicazione che sarà a giugno sugli scaffali delle librerie: si tratta del testo La lezione della Farfalla, edizione Mondadori,  scritto in collaborazione con un’epidemiologa dell’università di Harvard toccando le consapevolezze necessarie per superare questo periodo di cambiamento senza sofferenze eccessive.
Altro testo che il Corriere della Sera sta distribuendo in questo periodo è Biologia Della Gentilezza, altro tema centrale nelle speculazioni dello scrittore.

«I miei libri si trasformano spesso in progetti sociali e anche a La lezione della Farfalla sarà dedicata una masterclass online il 16 maggio. Si tratterà di una giornata intera dedicata al cambiamento, al benessere, all’interiorizzazione del lutto e alle relazioni per attraversare i periodi complessi e da essi trarre energia  per rigenerarsi». Non ci sarà un biglietto da pagare per la partecipazione; seguendo quella che è chiamata l’economia del dono ogni partecipante potrà impegnarsi a fare due doni pre-ordinando il libro al sito lalezionedellafarfalla.com.

Altro importante progetto è la scuola internazionale del perdono: «iniziativa partita nel 2006, ha dato vita alla giornata internazionale del perdono. E’ stata inaugurato proprio in Veneto e prevede molti incontri sul benessere e l’impatto del perdono come abilità di vita e sociale. Perdonare fa bene, lo dice la scienza e questa consapevolezza si sta piano piano consolidando».

Le ultime sfide di Daniel Lumera sono legate oltre che al benessere anche alla stimolazione alla gentilezza. Il movimento Italia gentile nasce proprio in questo senso, per incitare alla cooperazione, creare rete tra le persone e usare la gentilezza come medicina naturale per sé e gli altri».

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista