Enrico Brignano porta in Arena “Un’ora sola vi vorrei”

Scritto da su 9 Gennaio 2020

Enrico Brignano, carismatico comico e showman fra i più amati dagli italiani, riporta a Verona, questa volta all’Arena, il suo spettacolo “Un’ora sola vi vorrei”, che aveva fatto tappa la scorsa estate al Teatro Romano, registrando in poco tempo il tutto esaurito. L’appuntamento è in programma il 9 maggio, alle 21.

Al centro dello show la riflessione sul significato del tempo e su quanto l’incessante ticchettio delle lancette influenzi la nostra quotidianità.

Ecco, allora, uno stralcio delle considerazioni che Brignano, con la sua energia, porterà sul palco areniano: «Ruit hora, dicevano i latini; il tempo fugge, facciamo eco noi oggi. Che poi, che c’avrà da fare il tempo, con tutta questa fretta? E come mai, se il tempo va così veloce, quando stiamo al semaforo non passa mai? E poi Oscar Wilde che diceva: l’attesa del piacere è essa stessa piacere. In effetti Oscar ha ragione. Perché quando sei sotto al sole alla fermata dell’autobus, ti fanno male i piedi, non ci sono panchine, è ora di pranzo e non hai neanche un pacchetto di cracker… e tornare a casa sarebbe essa stessa un piacere… lì l’attesa del piacere… ma per piacere… si capisce che è un piacere, no? Mi sa che le teorie di Oscar Wilde vanno un po’ riviste…».


Opinioni del lettore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *



Continua a leggere

Current track

Title

Artist