Fortitudo Mozzecane Basket, Bedogni: «Vogliamo ricominciare dai bambini»

Scritto da il 13 Ottobre 2021

Riparte anche l’avventura di Fortitudo Mozzecane Basket, dopo un anno e mezzo segnato dalla pandemia. E si riparte da una Prima Divisione, con la squadra senior, e dai bambini che devono ricominciare a calcare i campi per ritrovare quella socialità perduta a causa del Covid-19. A parlarcene, durante la trasmissione “Buongiorno Verona Live”, è stato Massimo Bedogni, membro del direttivo di Fortitudo Mozzecane Basket.

«Fortitudo Mozzecane Basket nasce nel 2007  dalla volontà di alcuni superstiti della precedente società che era affidata alla Polisportiva e questi ragazzi hanno deciso nel tempo di modificarla e dare vita a un soggetto completamente ex novo, con un settore giovanile e quindi anche una squadra di senior che tuttora milita nel campionato di Prima Divisione» ha raccontato Massimo.

Difficoltoso è stato il periodo della pandemia: «È stato molto impegnativo perchè il direttivo di cui faccio parte si era appena insediato. Eravamo tutti dei neofiti per cui anche riuscire a gestire una situazione così importante e difficoltosa  non è stato facile soprattutto dal punto di vista delle informazioni che si riuscivano ad ottenere dalle varie federazioni. I bambini chiaramente ne hanno risentito molto perché sono stati forse i più penalizzati dato che non potevano più disputare partite e allenamenti in quel periodo. Speriamo che si possa ricominciare a breve perché c’è una forte forte difficoltà di iscritti insomma anche nella nostra nella nostra società».

Importante è stato il salto in Prima Divisione della squadra senior: «Abbiamo deciso di giocare il jolly e hanno chiesto la possibilità di fare questa iscrizione a un campionato che inizia ad essere impegnativo e di prestigio. La società ha cercato in tutti i modi di assecondare questa  volontà perché lo sforzo economico c’è e per una società così piccola non è cosa da poco».

Guarda l’intervista: 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista