Franco Fasano a Radio Adige TV

Scritto da il 16 Marzo 2021

Una mattinata esplosiva a Tutti Amici e per il nostro Alain: una chiacchierata con il cantante, artista, arrangiatore e compositore Franco Fasano, collaboratore di Mina, Boccelli, Laoz, Franco Califano, Fausto Leali, Fiordaliso, Iva Zanicchi, Anna Oxa, Droopie. Quarant’anni di carriera per lui.

Si parte subito parlando del programma “Fortissimissimo“. «Un progetto di qualche anno fa, di piena energia, un disco che è stato anche una scoperta. Un doppio cd con 26 brani, una raccolta di tutte le canzoni che hanno accompagnato la mia carriera e che sono state scelte dai grandi produttori e arrangiatori che ho conosciuto, circa 350 persone. Dentro il libretto del cd io ho scritto i nomi di tutte le persone che sono coinvolte e poi ho messo i testi di alcune canzoni» spiega Fasano.

Un amore sbocciato fin da bambino per Sanremo. «Io ho cominciato ad andarci con mio padre che faceva il fotografo, stavo dietro le quinte. Poi da quel ruolo sono diventato parte del palcoscenico con la mia prima partecipazione nel 1981, poi ci tornai dopo 8 anni ma nel frattempo ci avevo già lavorato come autore. Tra l’altro con tantissimi autori di grande firma, tra alcune il ritorno di Fausto Leali. Il coronamento di un percorso per me».

Una carriera dedicata molto anche allo Zecchino D’Oro. «Per me è stata come “un’alternativa” a Sanremo. Nell’anno in cui è nato mio figlio ho incontrato un testo meraviglioso, scritto da Emilio di Stefano, che inviato a Zavalloni. Fu la nostra prima canzone, si intitola “Goccia dopo goccia”. Una canzone che ha funzionato come spartiacque rispetto alle canzoni in cui si era abituati in precedenza. Fu per me un onore partecipare allo Zecchino d’Oro proprio perché consideravo i bambini come dei piccoli uomini».

«Cino Tortorella era davvero un genio, ma era anche l’inventore della tv per ragazzi, mi commuove molto rivederlo e risentirlo perché mi rivedo nel percorso di questi bambini, perché anch’io sono stato un bambino “prodigio”» conclude.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista