Hard Rock Cafè Verona, il tempio della musica è pronto ad aprire in città

Scritto da il 26 Novembre 2021

Manca poco, ormai, all’apertura ufficiale dell’Hard Rock Cafe Verona, il quarto in Italia, che promette di portare nella città scaligera cimeli inestimabili dal panorama musicale internazionale. Un momento che i veronesi, e non, stanno aspettando con trepidazione. Ce ne ha parlato il Sales & Marketing manager di Hard Rock Cafe Verona, Niccolò Torrini.

Perchè avete deciso di arrivare a Verona?

È una domanda che mi viene fatta spesso in questi giorni e mi sento di rispondere: perché no? Nel senso che Verona è una città bellissima, ricca di eventi, di appuntamenti e di iniziative molto curiose. È molto vivace e lo dimostra il grande interesse che sta suscitando l’apertura di altro caffè. Verona è una città che sta scalando velocissima le classifiche delle città turistiche più apprezzate nel mondo, avete visto che addirittura è entrata nelle prime 100 città più Instagrammabili del mondo ed è probabilmente la quarta città turistica d’Italia e quindi non potevamo non aprire il nostro quarto caffè in Italia dopo Roma, Venezia e Firenze.

Confermiamo il grande interesse che ha suscitato anche solo l’annuncio di ricerca del personale…

C’è stata una corsa davvero: abbiamo ricevuto 600 curricula in pochissime ore, un numero veramente incredibile e stiamo facendo la selezione in questi giorni, quindi è ancora in corso. Ovviamente il caffè ha degli standard anche di servizio abbastanza elevati quindi ci attesteremo intorno agli 80/100 persone che lavoreranno per noi, un numero importante e cerchiamo persone molto professionali e qualificate ma anche che abbiano un’attitudine e una forza dentro che rispecchia poi il caffè.

Al momento siete presenti anche ai mercatini di Natale, giusto?

Vogliamo offrire alla città di Verona un “antipasto” di quello che poi sarà il caffè vero e proprio. Tra l’altro nel nostro mercatino trovate esposta sulla parete la prima maglietta Hard Rock Cafè prodotta per Verona con i colori di Verona giallo e blu, che sarà in vendita soltanto al Rock Cafè quando sarà aperto. Al mercatino di Natale ci sono ora oggetti a tiratura limitata ed esclusivi che non si troveranno mai più, quindi si possono acquistare solo in questo mercatino e diventeranno oggetti da collezione. Tra questi le nostre t-shirt di Natale, il pandoro, che non potevamo ovviamente aprire a Verona senza, soprattutto sotto Natale, un pandoro fatto con ricetta tradizionale da un chilo in una confezione bellissima rossa e oro. Abbiamo anche i macarons e le tazze. Quindi insomma un piccolo antipasto di quello che poi sarà possibile trovare nel negozio.

Cosa troveremo dentro all’Hard Rock Cafe di Verona, per quanto riguarda i cimeli?

L’Hard Rock Cafè non è soltanto ristorante o negozio: è un museo della storia della musica e come disse Andy Warhol è proprio un museo della storia dell’evoluzione del mondo perché questi oggetti non raccontano soltanto la storia della musica, ma proprio la storia del costume di come noi siamo cambiati nel corso degli anni grazie alla musica e a chi l’ha cantata. Sostanzialmente i cimeli sono ovviamente proprietà di Hard Rock che ci vengono inviati. Ora sono in arrivo dovrebbero arrivare a settimane. Non abbiamo ancora la lista definitiva, però abbiamo avuto delle anticipazioni e avremo dei pezzi veramente favolosi su grandissimi nomi della storia della musica internazionale e nazionale legati all’Arena. Quindi artisti che hanno cantato in Arena e legati anche alla moda con pezzi disegnati da stilisti famosissimi e della moda italiana.

Guarda l’intervista:


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista