Il tenore Fabio Armiliato riaccende l’Arena

Scritto da su 24 Luglio 2020

Ospite speciale della terza puntata di Verona in Musica è stato Fabio Armiliato, uno dei più importanti tenori della scena lirica internazionale.

Fabio racconta le difficoltà e la sofferenza che  il mondo del teatro ha dovuto affrontare in questo periodo: una chiusura che non ha avuto eguali nella storia.

Il tenore  è comunque ingegnosamente riuscito nei mesi di lock-down a rivolgersi alla sua platea virtuale, realizzando una chicca musicale dal titolo “A Cansón do Tampón”. Il brano, creato per sdrammatizzare e cercare di regalare un sorriso , è riuscito a ottenere molte visualizzazione YouTube, dove è stato caricato un video che vede Fabio a casa propria intonare la lirica in dialetto genovese, sottotitolato in italiano.

Per vedere l’intervista a Fabio Armiliato:

Ora è però tempo di tornare nei teatri,  perché possano riconsiderarsi non luoghi di semplice divertimento ma veri e propri poli educativi e formativi centrali nella società.

Il Cuore italiano della Musica aprirà domani, 25 luglio, l’eccezionale stagione estiva 2020 nell’Arena di Verona grazie alla grande tradizione dell’opera italiana e a  24 voci d’eccellenza. Fabio Armiliato sarà la prima di queste voci, che con emozione calpesterà l’Arena, anfiteatro che ha visto il suo debutto artistico nel 1999 con l’opera Aida.

Il 26 luglio, invece, nella città natale di Genova presso i parchi di Nervi Armiliato, Armiliato esibirà il suo spettacolo RecitaL CanTANGO, uno spettacolo dedicato all’arte del Tango e all’opera.

Fabio Armiliato saluta i radioascoltatori con l’invito a rivalutare la lirica nella sua ricchezza e maestosità: un genere che non deve perdersi ma anzi, può assolutamente sposarsi, come madre di tutte le forme musicali, alla modernità, aiutando ogni interprete anche a scavare dentro sé grazie alle storie e sonorità dei più splendidi personaggi scritti nelle opere.

Per ascoltare Fabio Armiliato iscrivetevi al suo canale YouTube Fabio Armiliato Official Channel

 

 


Opinioni del lettore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *



Current track

Title

Artist