Joan Quille: la fiaba rock di un fiore

Scritto da il 20 Luglio 2020

Arriva da Brescia la cantautrice Joan Quille che racconta il suo album omonimo pubblicato nel maggio del 2019.

Dopo anni di studio che la vedono ottenere il diploma in pianoforte classico presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia e in canto lirico presso il conservatorio di Bergamo Gaetano Donizetti, Joan sta ora specializzandosi in canto e pianoforte jazz.

Grazie a questo nuovo spirito musicale, alla ricerca di una sua identità artistica, è sbocciato il suo fiore “Joan Quille”. Il nome d’arte è di sua invenzione, trasposizione in italiano del termine “giunchiglia”, bocciolo simbolo di coraggio, cura di sé e rispetto per gli altri, nonché ottimismo, irradiato dal suo caratteristico giallo.

Guarda l’intervista: 

Il disco è un concept album narrante una fiaba: la storia di una principessa che, innamorata di un drago, decide di vivere con lui in un castello. Nonostante un principe venga in suo soccorso, ella lo rifiuta per rimanere accanto alla creatura. Col tempo si rende tuttavia conto che l’essere rinchiusa non le porta gioia anzi, totale annichilimento.
Joan decide allora di scappare, spesso fallendo, questo perché s’accorge di star combattendo contro un mostro che non esiste realmente, ma è parte di lei. Per liberarsi la principessa non deve far altro che accoglierlo, “educarlo alla luce”.

È un breve racconto che rispecchia molte problematiche attuali, secondo la giovane: la paura, i mostri che ci abitano, spesso sono i tiranni che ci tengono chiusi in noi stessi. Per superarli è importante accettarli e aprirci alla bellezza del mondo fuori di noi.

Joan Quille vorrebbe ora raccontarsi nel seguito di questa storia, nata durante i mesi di quarantena, continuando ad avvalersi non solo dei suoi studi musicali ma anche universitari, che viaggiano paralleli alla sua passione.

Joan è laureata all’Università degli studi di Trento in filosofia e prosegue attualmente a Milano frequentando l’Università Vita-Salute San Raffaele, sempre in filosofia. Per seguirla potete trovarla sui profili Facebook Joan Quille, Instagram joan_quille, TikTok joan_quille e Youtube.

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista