MiVanto: dare voce ai propri sogni

Scritto da il 12 Novembre 2020

MiVanto è nome d’arte del cantautore milanese Antonio Vardaro. Non pensate al suo significato in termini malevoli: difatti lo pseudonimo non è altro che l’unione del luogo di nascita dell’artista (MI-lano) unito all’iniziale del cognome (VA-rdaro) e del nome (ANTO-nio).

Un tono divertente d’ottimismo e spensieratezza che descrivono Antonio come persona e musicista.

«Ho sempre rincorso quello che era il mio sogno; così sono diventato cantautore e sono arrivato a produrre e pubblicare nel maggio 2020 il mio primo disco. MiVanto è un viaggio nella musica, un racconto di tante situazioni diverse raccontate con un pizzico di fantasia».

Guarda l’intervista: 

Il disco contiene otto tracce interamente realizzate in studio col supporto di musicisti professionisti. «Raccomando a chiunque abbia intenzione di creare qualcosa di proprio di farlo suonando con strumenti veri. Dare voce al proprio sogno con l’aiuto di anime artistiche crea una trasmissione di energia completamente distante da un disco prodotto solo elettronicamente».

Col sorriso e sulle note dei suoi balli Antonio sprigiona musica di speranza in mezzo alle tante melodie “sottotono”. Potete ascoltarlo e seguirlo alle pagine di Spotify MiVanto, Facebook MiVanto e Instagram mivanto.official.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista