Neja: «Canto per far stare bene chi ascolta»

Scritto da il 25 Marzo 2021

Ospite di questa mattina a Tutti Amici è stata la formidabile Agnese Cocciola, in arte NEJA, che in compagnia del nostro Alain Marchetti ha ripercorso non solo alcune tappe fondamentali della sua carriera  ma anche progetti che stanno andando a delinearsi.

Nonostante il periodo difficile Neja è riuscita a ritagliare il tempo per dedicarsi alla scrittura, senza fermarsi mai. Di recentissima produzione è il singolo I’m Alive I’m Alive

Realizzato assieme ai Watt&Jack il brano leggero, orecchiabile, solare rappresenta nel mezzo della covid fatigue una vera medicina per l’anima: «mi sono sentita quasi in dovere di far passare questo messaggio positivo» afferma l’artista.

Parlare del presente e futuro per tuffarsi nel passato: ricordiamo Neja a Verona, nel 1999, in occasione della finale del Festival Bar.
«È stata un’0esperienza meravigliosa, nonostante ricordi il diluvio di quella sera. Ero circondata da tantissimi personaggi importanti e mi sono sentita in qualche modo parte di loro».

Guarda l’intervista a Neja: 

Tanto impegno, sacrificio e lavoro; quello di Neja non è per certo un mestiere semplice: «devo ammettere che c’è spesso molta solitudine e bisogna compiere delle scelte che a volte ti fanno sentire distante. Dovessi trovare dei lati positivi legati a quest’anno assurdo direi di aver recuperato tanto del tempo perso con mia famiglia. Mi sono divertita a ridere con lei e a giocare sui social»

Neja è un’artista completa, che oltre alla dance ha spaziato in altri generi musicali dedicandosi inoltre all’insegnamento del canto. Ciò che la contraddistingue è proprio la sua professionalità e umiltà, che le consentono di guardare non tanto all classifiche o al successo, ma alla felicità che può regalare agli ascoltatori grazie alla sua musica.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista