Smart Music, La Trappola di Dalian: a tutto hard rock

Scritto da il 15 Gennaio 2021

I coinvolgenti Alain Marchetti e Annalisa Mazzolari danno slancio a una nuova frizzantissima puntata di Smart Music, il format di Radio Adige Tv che da voce ad artisti emergenti e affermati.

In palio, il Premio Radio Adige Tv: per il vincitore un anno di promozione sul canale 640, la copertina del magazine Pantheon, interviste in esclusiva e tanto altro ancora.

L’iconica Marianna Cataldi in uno dei suoi numerosi live

Piena di fascino e talento, il super ospite di questa sera è Marianna Cataldi.

Cantautrice e compositrice, inizia a diventare voce nota del piccolo e grande schermo negli anni ’90 quando avvia diverse collaborazioni importanti. Scrive e da voce a sigle di cartoni e jingles radiofonici che hanno scandito la quotidianità degli spettatori fino agli anni ‘200.

Come cantante prende parte alle maggiori orchestre della televisione italiana tra cui. La sua musica raggiunge l’apice del successo e, oltre a essere apprezzata nel panorama nostrano, inizia ad essere amata anche all’estero.

Oggi vanta più di dieci dischi e tantissimi inediti; i suoi brani sono tradotti in diverse lingue e conosciuti in tutto il mondo.

Largo al secondo artista in gara, l’originale band La Trappola di Dalian.

«Il nome della band nasce da una storia particolare ma piena di affetto. Dalian era il nostro cane, la mascotte della band, purtroppo scomparso nel 2020 che si conferma un anno funesto. Non riuscivamo a trovare un accordo sul nome e la decisione stava andando per le lunghe, per tagliare la testa al toro abbiamo affidato il compito al fato: girando il mappamondo abbiamo puntato il dito a casa. E’ uscita la città di Dalian, in Cina. Quello è stato il  nome. La parola trappola che completa l’etichetta della band, viene aggiunta in seguito perché quando c’era lui in casa, rientrare era sempre un’avventura. Con gli strumenti in braccio e lui festoso che si infilava tra le gambe era diventato una trappola rincasare. Una tenera imboscata».

La band si forma nel 2018 per raggiungere l’attuale formazione nel maggio 2019: «La nostra musica ha delle sonorità forti e decise in stile hard rock-punk. Abbiamo avviato il nostro percorso artistico esclusivamente in inglese ma poi ci siamo resi conto che la lingua creava troppa distanza col nostro pubblico così abbiamo integrato con testi in italiano: i nostri album sono un mix vincente di inediti in entrambe le lingue».

Il brano de La Trappola di Dalian in gara a Smart Music è uscito qualche mese fa e si intitola, in modo evocativo, Rumore.

 

Ascolta la canzone e guarda l’intervista

 

Comparsa eccezionale alla fine della clip, il doppiatore Oliviero Cappellini conosciuto per dare voce a Randy, il papà di Stan in South Park.

Una band energica e piena di progetti, tantissime le idee in cantiere per questo 2021: «Abbiamo appena girato il video del nuovo singolo utilizzando il drone, un’esperienza nuova e divertente anche se all’inizio è stata quasi un’impresa prendere confidenza con lo strumento. Era freddissimo e dovevamo girare lo sguardo in direzione della camera montata sul drone, non stiamo neanche a descrivere il torcicollo -ironizzano-. Scherzi a parte, è stata un’esperienza coinvolgente e innovativa. Come questa ce ne saranno tante altre perché vogliamo continuare a dare il massimo per la creazione del nostro album Rumore: siamo instancabili e pieni di entusiasmo».

Per votare La Trappola di Dalian come artista preferito basta lasciare like sulle nostre pagine social. Il pubblico da casa può eleggere il vincitore del Premio Radio Adige Tv fino al 10 febbraio.

👉🏻 Clicca qui per votare!

Facebook                        Instagram


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista