Valerio Sanzotta: tra musica e poesia

Scritto da su 15 Ottobre 2020

Un cammino bagnato da correnti musicali e dal fiume delle parole. Il processo creativo del cantautore Valerio Sanzotta si muove in un’armonica unione tra i due elementi essenziali della canzone.

«Sin da quando ho iniziato a scrivere  ho voluto indagare il rapporto tra la poesia e il suono. Ho sempre cercato di spostarmi su una produzione pop avvicinandola all’orizzonte poetico, senza fare in modo che i due piani si distinguessero, ma che fossero talmente legati da fondersi l’uno con l’altro».

Sembrerebbe ovvio, unire testo alla voce, ma il lavoro di Sanzotta non si rifà alla consueta concezione cantautorale della musica serva della parola, o viceversa. All’ascolto del suo singolo Anche tu (Song for Nick Drake), si coglie come nel dialogo intrattenuto con la leggenda citata nel sottotitolo, le lettere diventino note su pentagramma e viceversa, creando una perfetta compenetrazione.

Guarda l’intervista a Valerio Sanzotta: 

«Tratto tematiche profonde. Il singolo anticipa l’uscita di un album che ha come argomento principale il femminile. Si intitolerà Naked, poiché vede un Valerio nudo, davanti allo specchio, spogliarsi della virilità ed indagarsi nel lato femminile. Il tema è esplorato attraverso molteplici sfumature: la militanza a favore delle donne, la ricerca della sensibilità, nei rapporti famigliari con le donne di casa mia.
Spero sia un generale invito ad andare oltre certe sovrastrutture per ricercare sé stessi al di là ciò che si vede».

Per seguire Valerio Sanzotta e partecipare all’uscita del suo prossimo album seguitelo su Facebook Valerio Sanzotta,  Spotify Valerio Sanzotta, e sul sito internet www.valeriosanzotta.it.


Opinioni del lettore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *



Current track

Title

Artist