Virtus Verona Volley, Chemello: «Pronti per ripartire con la Serie D»

Scritto da il 14 Ottobre 2021

Virtus Volley Verona è ripartita: dal minivolley S3 alla prima squadra in Serie D, le ragazze della società sono tornate in campo, dopo un anno e mezzo segnato dalla pandemia. A parlarne è stato l’allenatore della Serie D, Mauro Chemello, intervenuto durante la trasmissione “Buongiorno Verona Live“.

«Virtus Volley nasce più di 30 anni fa ed l’unione delle due società di pallavolo dell’allora Virtus Volley che ha dato una marcia in più a quello che poteva essere un percorso suddiviso. Di conseguenza questo ci ha permesso di fare negli anni anche dei buoni campionati e andare in serie B. Poi finito un ciclo siamo ripartiti con un gruppo più giovane per cui di conseguenza quest’anno facciamo la Serie D» ha detto Chemello.

«L’anno scorso novembre o dicembre abbiamo preferito sospendere l’attività completamente in modo da permettere anche alle famiglie di non causare ulteriori rischi. Abbiamo poi ricominciato praticamente con i tempi della scuola e abbiamo fatto un paio di settimane di pallavolo “aperta” e abbiamo avuto sinceramente un riscontro molto positivo rispetto a quello che pensavamo. Ora invece abbiamo una squadra di Under 16 e Under 14 adesso e un gruppo minivolley».

Con la Serie D «Siamo partiti con un gruppo che effettivamente ha avuto quattro innesti rispetto all’anno scorso, però si sono molto compattati in fretta. Diciamo che in questa settimana abbiamo lavorato bene per cui anche il fatto che siano sempre tutte presenti, sul pezzo, ci permette di condividere e rafforzare quello che è poi la forza del gruppo. Abbiamo cominciato la Coppa Veneto due settimane fa e per il momento il gruppo è molto presente e molto partecipe. È da un po’ di anni che non vedevamo una certa voglia di migliorare, un certo spirito».

Guarda l’intervista:

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista