West Verona Volley, Corradini: «La nostra Seconda Divisione, la più matura del campionato»

Scritto da il 28 Ottobre 2021

Dirigente e atleta del West Verona Volley, Elisa Corradini, intervenuta durante la trasmissione “Buongiorno Verona Live“, ha parlato della genesi della società e della Seconda Divisione in cui lei stessa gioca. Una squadra con esperienza e dall’età media piuttosto alta, che però è capace di dare filo da torcere a tutte le altre compagini.

«La società effettiva è West Verona Volley, perchè nasce dall’unione di due società sportive: Tre Volley e Volley Chievo. – ha spiegato Elisa – Con la pandemia, soprattutto i più piccoli sono stati bloccati. Fortunatamente le squadre iscritte a campionati di interesse nazionale hanno potuto continuare, ma adesso abbiamo un buco a livello formativo. Ora abbiamo ripreso: i numeri ci sono e abbiamo due settori Under12 e il settore minivolley. Un boom dato forse anche dalla vittoria delle due nazionali di pallavolo».

«In Seconda Divisione abbiamo un’età media sui 40 anni, siamo la squadra più vecchia del campionato. Abbiamo avuto un exploit in Prima Divisione qualche anno fa, ma siamo subito retrocesse. Il nostro obiettivo è restare a metà classifica, salvarci senza andare ai playoff. La cosa buffa è che ci troviamo a giocare con ragazzine che hanno l’età delle nostre figlie e i genitori sugli spalti  si complimentano».

Guarda l’intervista:

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista